Alluvione: l’ex sindaco Nogarin rinviato a giudizio per omicidio colposo plurimo

Nuovo sistema di allerta telefonica della Protezione Civile, in arrivo le chiamate

La notte tra il 9 e il 10 settembre 2017 si abbattè su Livorno un nubifragio di dimensioni epocali. La conseguente alluvione seminò morte e distruzione. Furono 8 i nostri concittadini a perdere la vita. Oggi, dopo 4 anni e 4 mesi l’allora sindaco di Livorno Filippo Nogarin (Movimento 5 Stelle) è stato rinviato a giudizio dal giudice Marco Sacqugna. La prima udienza del processo è in programma per il 12 maggio.

Assolto invece l’ex comandante della Polizia Municipale e all’epoca capo della Protezione Civile Riccardo Pucciarelli

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.