Maurelli Libertas: capitan Forti fuori due mesi

Nelle scorse ore il giocatore Francesco Forti – infortunatosi in allenamento sabato 9 ottobre –  è stato visitato a Ravenna dal professor Zini.

La visita ha confermato l’esito della risonanza magnetica effettuata la scorsa settimana nella quale erano state evidenziate due lesioni al legamento peroneo astragalico anteriore e laterale.

E’ stato però escluso il ricorso a intervento chirurgico. Al capitano della Maurelli Libertas Livorno 1947 sarà applicato un tutore bivalve che Francesco Forti dovrà mantenere per circa un mese, associandolo a magnetoterapia quotidiana e terapia atta a ridurre l’edema di piede e caviglia.

I tempi di recupero sono stimati in due mesi circa.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.