Aamps, nessun disservizio per gli accessi con Green Pass

Aamps, gli ispettori ambientali individuano e sanzionano 5 persone per abbandono di rifiuti

L’auspicio della vigilia ha trovato riscontro nella pratica: l’avvio programmato per oggi del sistema di gestione degli accessi in AAMPS tramite la certificazione verde Covid-19 ha funzionato.

Gli accessi alle aree aziendali, sia quelle operative sia quelle amministrative, non hanno registrato intoppi e tutti i dipendenti si sono presentati al lavoro presentando il “Green pass” attestante la vaccinazione, il tampone o l’avvenuta guarigione in regola con le disposizioni normative vigenti. Analogo riscontro per i fornitori esterni individuati sempre in regola con la documentazione richiesta.

Raphael Rossi, Amministratore Unico

Il plauso è da rivolgere in primis ai nostri lavoratori così come alle organizzazioni sindacali. Nei giorni scorsi abbiamo approntato e condiviso un sistema in linea con le normative vigenti e, allo stesso tempo, rispettoso della privacy e dei legittimi desiderata di coloro i quali non sono al momento vaccinati. Nei prossimi giorni continueremo a monitorare l’andamento anche per verificare che non si presentino criticità nell’erogazione dei servizi riconducibili alle nuove disposizioni

Il sistema di gestione degli accessi con “Green pass” sarà valido fino al 31 dicembre 2021.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.