Fortezza Nuova: gli eventi da oggi a domenica 8 Agosto

Tutti gli eventi estivi programmati in Fortezza Nuova da oggi a domenica 8 Agosto

Continua la programmazione estiva della Fortezza Nuova, con la direzione artistica di Paolo Ruffini. I prossimi appuntamenti saranno:

  • 5 Agosto (oggi) Dome La Muerte e Stafano Ilari, Rancho Bizzarro, Zako surf music, Toni Crimine, nel primo giorno del microfestival “Defecta”;
  • 6 Agosto con Dimaggio Baseball Team, Anna Funk Damage, Fricat ;
  •  7 agosto con Lola Trio Acustico, I denti di cane, Ines, Weekend Martyr;
  • 8 agosto alle 19:00 presentazione del libro Dizionario dei Livornesi di Elisabetta Arrighi, in contemporanea alle 19:00 “Festa del donatore 2021”.

Inoltre, tutti i giorni sarà aperta la mostra a cura del quotidiano “Il Tirreno”, allestita nella sala degli Archi, gli stand enogastronomici e il mercato dell’artigianato a cura di Etruria Eventi.

Il programma esteso degli eventi in Fortezza Nuova

5 Agosto

Nei giorni di Effetto Venezia il monumento simbolo dello storico quartiere, la Fortezza Nuova, offre una fitta programmazione di eventi. Si comincia oggi, con il primo giorno di un microfestival dedicato alla scena Rock alternative e elettronica locale: “Defecta”. Dura tre giorni e sarà ad ingresso gratuito. Si svolgerà dalle 19.00 sul Main stage della Fortezza. Apriranno la serata i Toni Crimine, conosciuti per i loro live estremi di punk’n’roll senza regole e senza freni. Sono ritornati sulla scena dopo 15 anni di inattività, ospitando collaborazioni con Andrea Appino (Zen Circus) ed Ico Gattai. A seguire Zako, proporranno un Surf Rock adrenalinico connotato da sonorità dove si ritrovano influenze diverse, dallo psycho western allo space rock. In seguito Dome La Muerte, storico chitarrista della scena Punk Hardcore italiana e professionista della provocazione. Ha cofondato i Cheetah Chrome Motherfuckers, gruppo ultracore tra i più originali del punk, che con i Not Moving ha suonato con Clash, Iggy Pop, Nick Cave e Johnny Thunders. Suonerà per questa occasione con Stefano Ilari. A chiudere la serata Rancho Bizzarro, un quartetto strumentale formato da due chitarre, Matteo Micheli e Marco Gambicorti, basso Izio Orsini e batteria (Federico Melosi), con influenze stoner desert rock.

Dome La Muerte, uno degli artisti che stasera si esibiranno alla Fortezza Nuova
Dome La Muerte

6 Agosto

Continua il festivalcon DiMaggio Baseball Team nel suo live elettronico. Attivo dal 2006 con il gruppo Appaloosa D.M.B.T. che propone beats, remix, colonne sonore e video, cantando in Inglese con qualche dettaglio di chitarra. Poi Anna Funk Damage, che ha fatto il suo debutto con il suo primo album nel 2019 ed è stato presto lanciato per suonare in giro per l’Europa. Amsterdam, Bruxelles, Porto, Lisbona, Parigi, Roma, Firenze. . A chiudere la serata Fricat, aka Joe Antani, Aka Giordano Dini. nel 2005 co-fonda una band elettronica chiamata Apes On Tapes, con cui registra 3 album, 2 ep e con cui ha all’attivo oltre 10 anni di attività live, tutt’ora in corso. A luglio 2014 esce il primo ep di FRICAT, “Asinum Cum Asinum”, per Sostanze Records e successivamente entra a far parte del collettivo Avantguardia, insieme a DJ Shablo e Mace. Nel 2016 esce il suo LP d’esordio: “Fricatism”.

Anna Funk Damage, il gruppo che si esibirà alla Fortezza Nuova Venerdì 6 Agosto
Anna Funk Damage

7 Agosto

Lola Trio Acustico, una formazione ridotta del progetto “Lola & the Workaholics” caleidoscopica e avvolgente band dalle molte influenze, che partendo da una matrice dub è sempre tesa alla sperimentazione e all’improvvisazione. . In questo trio composto da Aurora Loffredo (voce), Federico Silvi (chitarra) e Steve Lunardi (violino). Le canzoni si riducono all’osso lasciando maggiore espressività alle mille sfaccettature della voce di Aurora. A seguire i denti di Cane: un duo strumentale formatosi nel 2020 con influenze Funk/post rock composto da Federico Silvi alla chitarra e Stefano Noberini alla batteria. Ancora, ). Ines, una cantautrice livornese che si è presentata da poco al pubblico. La sua scrittura in inglese fa da seguito a una tradizione di cantautorato femminile di stampo indie e folk, che con le sue diverse influenze crea un’atmosfera nuova e rarefatta. A chiudere il festival Weekend Martyr un progetto formato da Riccardo Prianti e Elia Lazzerini. Un suono caratterizzato da ambienti folk, psichedelici, con un’attitudine punk, il tutto mediato da un gusto glam.

Ines, la cantautrice livornese che si esibirà nella Fortezza Nuova, Sabato 7 Agosto
Ines

8 Agosto

Nell’ambito della mostra a cura del quotidiano “Il Tirreno”, aperta tutti i giorni dalle 15.30 alle 00.00, Domenica 8 Agosto alle 19.00 si terrà la presentazione di “Dizionario dei livornesi” di Elisabetta Arrighi. Due volumi che raccontano il territorio attraverso i grandi personaggi che lo abitano. Ne discuterà con l’autrice Stefano Tamburini, direttore del quotidiano.

In contemporanea sul main stage dalle 19:00 “Festa del donatore 2021 – Il plasma come cura.” Presentano l’evento Luca D’Alessandro e con il Presidente Avis Zonale di Livorno Saverio Renda, il Presidente Avis Comunale LivornoMatteo Bagnoli, il Presidente Avis Intercomunale CollesalvettiMaurizio Ceccotti.

Alle ore 19.45 ci sarà la proiezione e presentazione dell’inedito video -musicale: (Avis Comunale Livorno) ”Non è mai abbastanza”. L’etichetta discografica ”i per i Recording Label” del Polo Artistico Vinile in collaborazione con Avis Comunale Livorno presenta in anteprima esclusiva il videoclip e il brano musicale. Il titolo è (Avis)”Non e’ mai abbastanza” dei due cantautori labronici Lorenzo Iuracà e Mikol Zanni. ”Non è mai abbastanza” sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali a partire da lunedì 9 agosto a mezzanotte. Il videoclip è girato completamente a Livorno ed è stato realizzato da Veronica Metalli che ne ha curato regia e montaggio.

Alle ore 20.30 Claudia Firenze – Presidente Avis Regionale Toscana “L’importanza della donazione al tempo della pandemia”. Ore 20.45 Premiazione Donatori Benemeriti Avis Comunale Livorno.

Poi alle 21.00 Dott. Fabrizio Niglio – Direttore dell’Area Funzionale Omogenea Immunoematologia e Medicina Trasfusionale della Ausl Toscana nord ovest – “Il plasma come cura”.

Infine alle 21.15 Premiazione Donatori Benemeriti Avis Comunale Livorno.



PER INFO: biglietteria@fortezzanuova.it

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.