Volare senza Ali, pedane vibrotattili nel centro

Due giorni fa nella sede dell’associazione Volare senza Ali di Via Ascoli sono state presentate due nuove pedane vibrotattili sensoriali.

La presidente dell’associazione Volare senza Ali Francesca Silvestri ha spiegato che da pochi giorni il centro ha potuto riaprire le porte in sicurezza a ragazzi, operatori e genitori. Il periodo di chiusure dovute alla pandemia è stato impegnativo in quanto i ragazzi si sono inevitabilmente sentiti più soli.

L’arrivo di questa strumentazione invece ha dato motivo di festeggiare, in primis perché ha dato una forte spinta verso la riapertura del centro. Inoltre perché queste pedane rappresentano un simbolo di grande sostegno da parte di Unicredit e della Regione Toscana tramite l’Azienda USL Toscana nord ovest.

Le nuove pedane di

Le pedane installate nel centro di Volare senza Ali vibrano seguendo i suoni e le immagini proiettate. Grazie a degli stimoli sensoriali mirati quindi possono sia attivare che rilassare la fisicità dei ragazzi.

Le operatrici del centro hanno studiato come sfruttare al meglio questi strumenti innovativi e potranno fornire un prezioso aiuto nelle attività che sono messe a disposizione.

Il sostegno della Regione Toscana a Volare senza Ali

Laura Brizzi, direttore dei servizi sociali dell’Azienda USL Toscana nord ovest, ha spiegato il sostegno rivolto all’associazione. Nel 2019, grazie ad un finanziamento della Regione Toscana, l’USL è riuscita a sostenere le spese per mantenere attive i laboratori di socializzazione del centro, dedicati a quelli definiti come soggetti “gravissimi”.

Questa ennesima prova di sostegno secondo Laura Brizzi è una dimostrazione di cosa può fare l’integrazione tra il pubblico ed il settore terziario. Queste collaborazioni possono dare vita a progetti che vadano ad aiutare i più deboli e che rafforzino il sistema di sostegno sociale in generale.

Anche Cinzia Porrà, direttore della Zona Distretto Livornese, ha ribadito l’importanza di questo progetto in quanto offre servizi preziosi.

Volare senza Ali pur essendo una realtà abbastanza giovane offre servizi qualificati, grazie alla professionalità delle persone che collaborano al suo interno.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.