Domani la prima serata di “Garibaldissima”

Prende il via domani, martedì 29 giugno, alla presenza del sindaco Luca Salvetti e del questore Roberto Massucci, “Garibaldissima” la una nuova iniziativa di Comune e Fondazione L.E.M. – Livorno Euro Mediterranea, pensata per attivare un “presidio culturale” in una zona a rischio come Piazza Garibaldi.

21 gli spettacoli in cartellone suddivisi in 7 settimane (ogni martedì, mercoledì e giovedì fino al 19 agosto) con ingresso gratuito, senza necessità di prenotazione, fino ad esaurimento dei posti a sedere con distanziamento da normativa anti Covid.
L’inizio degli spettacoli è previsto alle 21,30.

La prima serata del festival sarà dedicata a Giuseppe Garibaldi a cui la piazza è intitolata. “Garibaldi – Il Sogno della Libertà” è il titolo del lavoro di Stefano De Majo che ne è anche l’interprete. Pianoforte, tromba e voce: Fabrizio Longaroni.

La seconda serata, mercoledì 30 giugno, vedrà protagonisti Emiliano Geppetti e Carlo Bosco con uno spettacolo dal titolo “Malamente Acustico con Influenze Pop – volume 1: gli anni ’80”.

La terza serata l’attrice Alessia Cespuglio, accompagnata dal maestro Antonio Ghezzani, presenterà la prima di “Serate Americane”, dedicata alla letteratura americana del Novecento.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.