Iardella in versione Addison (37) trascina la Pielle contro il Don Bosco: 92-75

Trentaquattro punti nei primi due tempi, 58 nella seconda metà partita: basta (e avanza)
questo dato per capire le due diverse facce mostrare dalla UNICUSANO PIELLE
LIVORNO nel derby vinto giovedì sera contro la Toscana Food Don Bosco (92-75, quinta
vittoria consecutiva). Prima fetta di gara in sostanziale equilibrio, con la Pielle poco lucida
in attacco e molle in difesa, ma comunque in grado di rintuzzare i mini break del Don
Bosco. Nella ripresa la musica cambia e dirigere l’orchestra è Alessio Iardella, mvp di
serata con 37 punti e 7 triple (51% dal campo). Al suo fianco l’ennesima, devastante,
prova di Tommaso Tempestini da 16 punti e 11 assist e i 15 punti a testa di Zeneli e
Kuvekalovic, decisivi nel quarto periodo con canestri di alta scuola e rimbalzi in attacco.
Per la Pielle appena 24 ore di “riposo” in vista della trasferta di domani sera in quel di
Lucca, assolutamente da non sottovalutare.
UNICUSANO PIELLE LIVORNO – Toscana Food Don Bosco: 92-75
UNICUSANO: Creati, Iardella 37, Kuvekalovic 15, Nannipieri ne, Portas Vives ne,
Tempestini 15, Dell’Agnello 4, Zeneli 15, Lemmi 3, Congedo 2. All. Da Prato.
Toscana Food: Mori 7, Mezzacapo ne, Carlotti ne, Onojaife 9, Ense 7, Paoli F. 11, Ciano,
Kuuba 8, Mazzantini 11, Malfatti 2, Fantoni 15, Paoli M. 5. All. Aprea.
Arbitri: Corso di Pisa e Barbarulo di Vinci
Parziali: 20-23, 34-34, 63-56, 92-75

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.