Per accedere ai servizi on line “Cititel” le vecchie credenziali saranno valide fino al 30 settembre

Dal 1° marzo stop ai nuovi rilasci, e dal 1° ottobre sarà possibile utilizzare solo SPID, CIE o CNS

Dal 1° marzo non saranno più rilasciate le credenziali CITEL, una delle modalità finora utilizzate dai cittadini per identificarsi e accedere ai servizi online di molti enti e pubbliche amministrazioni, tra le quali il Comune di Livorno.

Il “Decreto Semplificazioni” (D.L. 76 del 16 luglio 2020) ha infatti stabilito che dal 1° marzo 2021 le amministrazioni pubbliche non potranno rilasciare o rinnovare credenziali per l’accesso ai propri servizi in rete diverse da SPID, CIE (carta identità elettronica) o CNS (sistema tessera sanitaria).

I cittadini attualmente in possesso di credenziali CITEL potranno continuare ad utilizzarle fino al 30 settembre prossimo, dopodiché saranno disattivate, sempre in base a quanto disposto dal Decreto Semplificazioni.

L’Amministrazione comunale invita quindi i cittadini a passare quanto prima all’utilizzo delle nuove piattaforme:

Sempre dal 1° marzo, non sarà più possibile effettuare pagamenti verso la pubblica amministrazione utilizzando canali diversi dal canale PagoPa, fatta eccezione per i bollettini già emessi.

PagoPa non è un sito dove effettuare versamenti, ma un nuovo sistema di pagamenti elettronici semplice, sicuro e trasparente, il cui utilizzo comporta un risparmio economico per il Paese.

Il sistema si avvale dei Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) che aderiscono a PagoPa. I metodi di pagamento possono essere i più svariati: si può pagare direttamente sul sito o sulla specifica applicazione mobile dell’ente pubblico, o attraverso i canali, sia fisici che online, dei PSP, come ad esempio agenzie bancarie o siti home banking (riconoscibili dai loghi CBILL o PagoPA), presso gli sportelli ATM abilitati delle banche, i punti vendita di Sisal, Lottomatica e Banca 5, gli uffici postali (per ulteriori informazioni sui PSP attivi consultare il sito https://www.pagopa.gov.it/it/dove-pagare/ )

Foto:pixabay

Pubblicità

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.