CTT, dal 25 gennaio parte la procedura “ristoro”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Ctt Nord

In seguito all’incontro che si è tenuto martedì 12 gennaio 2021 con la Direzione TPL della Regione Toscana è stata confermata la possibilità di attivare i ristori a favore di coloro che non hanno potuto usufruire degli abbonamenti a causa delle misure di contenimento Covid

Abbonamenti di novembre e dicembre 2020, ristori al via dal 25 gennaio

Si informa la gentile clientela che le aziende di Trasporto Pubblico Locale toscane aderenti a OneScarl attiveranno a far data dal 25/1/2021 la procedura di ristoro per i passeggeri che non hanno fruito del titolo di viaggio acquistato entro il 3/11/2020 sui mezzi di trasporto pubblico nei mesi di Novembre e Dicembre 2020 a causa delle misure di contenimento per l’emergenza epidemiologica da COVID-19 in osservanza dei Decreti di attuazione dei provvedimenti governativi di cui al DPCM del 3/11/2020 e del 3/12/2020.

 La procedura di richiesta di ristoro sarà attiva direttamente online sui rispettivi siti internet delle aziende di trasporto, per cui si invitano gli interessati a conservare il titolo di viaggio. 

Hanno diritto al ristoro anche i beneficiari del primo ristoro in possesso della proroga con il prolungamento valido nei mesi di Novembre e Dicembre 2020.

 Nell’attesa dell’ottenimento dell’eventuale ristoro, si invitano gli utenti che fruiscono dei servizi di TPL ad essere in possesso di regolare titolo di viaggio.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.