Jolly Acli Basket, prendi il PalaModigliani, è tuo!

Con Civitanova (inizio ore 18) una partita da vincere per brindare nel giorno più emozionante

Reduce da due “vittorie mancate” contro altrettanti colossi del girone sud (Brescia prima e La Spezia poi), il Jolly Acli Basket Livorno torna in campo per trovare la vittoria, quella vera, che vale due punti. Per l’occasione debutta al PalaModigliani, uno degli impianti più capienti (e più belli) della penisola, tirato al lucido per dare spazio alle squadre d’interesse nazionale del basket livornese. Sabato alle 18 arriva la Feba Civitanova Marche, roster da prendere con le molle certo, ma assolutamente alla portata del team rosablù. Orsini e compagne hanno la dichiarata intenzione di gettare il cuore oltre l’ostacolo, dare tutto e di più per muovere una classifica che altrimenti rischierebbe (pericolosamente) di “stagnare”. Il gruppo è al completo, si è allenato bene in settimana, e l’ultima prestazione ha fornito quelle indicazioni necessarie per consolidare la fiducia nei mezzi a disposizione. 

Le parole di coach Marco Pistolesi: «Civitanova è una compagnie di buon livello, con qualità offensive importanti, con due giocatrici di riferimento come Paoletti e Francesca Rosellini, con la quale, tra le altre cose,  avevamo avviato un discorso in estate, che poi non ha avuto seguito. La stimo moltissimo e sta facendo veramente bene. Intorno ci sono una serie di giocatrici che hanno ben chiaro cosa fare e come va fatto. Quindi una squadra che deve essere enormemente rispettata, ma noi dobbiamo vincere». 

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.