Libertas: esordio col botto. A Chiusi domina, poi soffre ma alla fine esulta. SuperMarchini decisivo: 87-85

Amaranto sempre avanti con vantaggi consistenti (anche +18) poi vincono in volata. Coach Garelli felice: “Gran bella vittoria”

Che debutto, ragazzi! Sul campo di una delle favorite per il successo finale, la Libertas coglie una vittoria pesantissima dopo aver dominato per 38′ e tremato negli ultimi due. Gli Amaranto – ad eccezione del 2-0 iniziale – sono sempre stati avanti. Primo quarto devastante (25-8 al’9’33”) chiuso 26-11. Nei secondi 10′ Chiusi risale a -8 (33-41), ma viene ricacciata indietro da due bombe di Marchini. L’elastico continua nel terzo quarto quando di nuovo Marchini (Mvp della serata) firma il massimo vantaggio con una tripla: 45-63. La paura arriva nel finale quando Chiusi le prova tutte per rientrare in partita approfittando del calo fisico dei livornesi che sono arrivati in fondo anche gravati di falli. I padroni di casa arrivano a meno 2 (85-87), ma ormai è troppo tardi.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.