Casa Circondariale: a rischio i servizi scolastici educativi

Casa Circondariale: a rischio i servizi scolastici educativi

La denuncia da parte dei docenti: l’Ufficio Scolastico Provinciale ha deciso di tagliare la classe 3^ superiore per gli studenti della Casa Circondariale “Le Sughere”

Alla Casa Circondariale “Le Sughere” il servizio scolastico per l’anno 2020/2021 si troverà a subire una situazione di “sofferenza”. L’Ufficio Scolastico Provinciale di Livorno ha previsto, per il prossimo anno scolastico, un ‘taglio’ della classe 3^ del corso di scuola secondaria superiore; corso che è curato dall’Istituto di Istruzione Superiore “Vespucci – Colombo” di Livorno.

I docenti, preoccupati dell’eliminazione di una classe ‘cardine’ dell’iter scolastico, denunciano la grave situazione in cui verserebbero sia loro stessi, sia gli studenti. Infatti, l’eliminazione porterebbe a ledere profondamente la continuità del servizio e l’accorpamento previsto della classe 3^ alla 4^ produrrebbe numerose difficoltà.

Molti i nodi problematici che emergerebbero se l’infausta evenienza si realizzasse: il venir meno dell’integrità di un servizio fondamentale, orientato alla completa formazione scolastica e professionale e alla crescita personale delle persone detenute; la riduzione degli spazi fisici a scuola, per persone già soggette, per la natura della pena, a sottostare alla contrazione degli spazi nei momenti di vita quotidiana.

Perdipiù si assisterebbe ad un’indebolimento dell’azione dei docenti contro l’abbandono e la dispersione scolastica, con l’intersecarsi di più programmazioni, distinte tra loro, rivolte a persone che, talvolta, hanno difficoltà a comprendere adeguatamente semplici percorsi didattici. L’eliminazione di una classe, in previsione di un probabile incremento del numero degli alunni della stessa durante l’anno scolastico, a causa di trasferimenti da altri Istituti di detenzione, si rivelerebbe inutile.

Inoltre, vi sarebbe un incremento dei rischi per la sicurezza, a causa dell’affollamento di due classi in un’unica aula per seguire le lezioni e delle condizioni di sicurezza sanitaria e di distanziamento(Covid-19).

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.