Il terribile incidente è accaduto nel pomeriggio di venerdì 14 febbraio all’interno di un capannone della Ceva Logistics all’Interporto Toscano di Guasticce. L’uomo, un 23enne di origini albanesi è rimasto schiacciato all’altezza delle gambe da una cassa di oltre quasi 450 chili. Immediati i soccorsi dei colleghi di lavoro. Sul posto sono intervenute due ambulanze dell’SVS con medico a bordo e un mezzo dei Vigili del Fuoco.

L’operaio non ha mai perso conoscenza, ma ha denunciato perdita di sensibilità degli arti inferiori. Attualmente si trova ricoverato all’Ospedale di Cisanello dove è giunto in codice rosso.

SABA

Aggiungi commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Please follow & like us :)