Dal Carnevale di Porta a Mare alla mostra “Modigliani e l’avventura di Montparnasse” e i suoi eventi collaterali, qui troverete tutti gli appuntamenti per il weekend a Livorno

Questo weekend a Livorno sarà pieno di eventi interessanti sparsi per tutta la città, soprattutto perchè ci stiamo avvicinando alla chiusura della mostra dedicata a Modigliani che ieri ha raggiunto quota 100 mila visitatori. Le iniziative in programma riguarderanno conferenze, performance teatrali, letture, viaggi fotografici, visite guidate e concerti.

Per iniziare, negli spazi della Biblioteca dei Bottini dell’Olio fino al 16 febbraio sarà possibile visitare, ad ingresso gratuito, “I luoghi di Modigliani tra Livorno e Parigi” di Luca Dal Canto. Si tratta di un viaggio fotografico nei luoghi dove Amedeo ha vissuto e lavorato, così come sono oggi, dopo 100 anni di cambiamenti sociali e urbanistici nelle due città. Sempre nel quartiere Venezia, nella Chiesa del Luogo Pio è aperta la mostra “Il corallo all’epoca di Modigliani. Lavorazione e commercio del corallo livornese nel Novecento”.

Inoltre, in questo weekend sarà possibile effettuare un tour dei canali medicei a cura di Livorno Sailing. Dedicato alla vita di Amedeo Modigliani, una guida turistica unirà storia ed arte nel giro più emozionante della città. Il battello: venerdì, sabato e domenica in orario 11.30-14.30 e 15.30.
Punto di partenza : Scali delle Pietre, 6. Info e prenotazioni  3405617490 – 3405003356

A scuola di Dedo: presso l’Istituto IIS Niccolini Palli (via E. Rossi,6)  è allestita la mostra che offre il quadro d’insieme degli anni in cui Amedeo Modigliani frequentò il liceo. Il ritrovamento di materiali inediti, tra i quali il registro dei voti, i libri dei verbali e il tabellone della sessione autunnale del 1898 consentono di ricostruire la carriera scolastica dell’artista. La mostra, ad ingresso  gratuito, è visitabile fino al 17 febbraio.
Orari: lunedì – venerdì  ore 9-13; martedi –giovedì dalle 15 alle 19. Info – tel. 0586/898084. 338/3846038

Le stanze di Amedeo: un affascinante percorso teatrale ambientato all’interno della Casa natale di Amedeo Modigliani. Ogni stanza racchiude un segreto che ci verrà svelato dalla sapiente regia di Emanuele Barresi. Venerdì 14 febbraio e sabato 15 febbraio: in due turni, alle 20 e 21.15.
Domenica 16 febbraio: sempre in due turni, alle 16.45 e 18.
Info e prenotazioni : 3498169659 (anche con sms con nome numero biglietti, data e ora).

Razzauti meets Amedeo Modigliani: nella sede di Extra Factory – Fatti di Arte di Piazza della Repubblica, sarà possibile vedere le dodici tele del progetto fotografico di Fabrizio Razzauti. Dei ritratti che formano uno straordinario connubio tra i fiamminghi e le forme di Modì,

Venerdì 14 febbraio

  • IV Serata “Voci dal Museo: ascolta, parla Fattori!”: ore 16.30 al Museo Giovanni Fattori;
  • La Livorno di Fattori e Modigliani nell’arte europea fra XIX e XX secolo: una ricostruzione storico artistica a cura di Pier Fernando Giorgetti tra narrazione, poesia e musica a cura del Comitato Livornese per la Promozione dei Valori Risorgimentali. Alle ore 16.30 nella Sala degli Specchi di Villa Mimbelli (sede del Museo Fattori);
  • Concorso letterario, il treno 2020: ore 18 alla galleria d’arte di Uovo alla Pop;
  • L’anima è figlia di nessuno, ritratto immaginario di Alda Merini: per un San Valentino diverso, in cui si parla d’amore attraverso la carne e lo spirito raccontati da un’interpretazione originale di una grande poetessa italiana. Ore 21.30 al Teatrofficina Refugio.
  • Amedeo : La sua famiglia, la sua Livorno, la sua Arte: a cura degli Amici dei Musei e dei Monumenti Livornesi alle ore 17.30 presso la Biblioteca dei Bottini dell’Olio. La conferenza sarà tenuta dall’editorialista del Gruppo Gedi Bruno Manfellotto.
    Info e prenotazioni : 335928273 – info@amicideimuseilivornesi.org

Sabato 15 Febbraio

  • Sui Passi di Dedo  alle ore 16 percorso pedonale lungo le strade del centro di Livorno seguendo 90 piastrelle in bronzo sulle tracce di Amedeo Modigliani. Una passeggiata alla ricerca dei luoghi legati al grande artista che si conclude con la visita guidata alla casa natale di via Roma 38. Punto di partenza: piazza Cavallotti  incrocio via della Coroncina. Durata 2 ore. Info e prenotazioni : 3208887044 oppure inviare email a amarantaservice@tiscali.it;
  • Modì Paris folies – l’indecente Dedo: ore 21.15 al Centro Artistico il Grattacielo;
  • The Cage – Siberia live

Domenica 16 Febbraio

  •  E’ arrivato il Carnevale di Porta a MareGrazie all’Associazione Targa Cecina verrà presentato un pomeriggio all’insegna della musica, del divertimento e del ritmo. Saranno inoltre presenti le caratteristiche e coinvolgenti maschere in cartapesta nella versione “itineranti”;
  • The Market- 5th Edition in fortezza Vecchia banchi handmade and second hand di qualità;
  • ManuteniAMO il Parco delle Terme: i volontari di Reset e i detenuti della Casa Circondariale Le Sughere del progetto “MiRiscattoPerLivorno” ogni domenica mattina sono presenti per mantenere il parco delle Terme del Corallo pulito e decoroso;
  • Le antiche miniere del territorio livornese: ore 17.00 al Museo di Villa Henderson
  • Visita guidata al Cimitero Monumentale Ebraico di Livorno: alle ore 11  è previsto un percorso guidato in uno dei luoghi più affascinanti della cultura ebraica. Luogo di ritrovo: cimitero ebraico viale Ippolito Nievo. Info e prenotazioni: 3208887044 oppure all’email amarantaservice@tiscali.it
  • Modigliani e Livorno: un artista nella sua città portuale: a cura di Autorità portuale un percorso gratuito di visite guidate, luoghi di interesse storico e di cultura marittimo-portuale della città: la Fortezza Vecchia, il Livorno Port Center e il museo delle imbarcazioni storiche.  L’appuntamento fissato per le ore 11, 15 e 17 con ritrovo presso la biglietteria del Museo della Città – piazza del Luogo Pio.
  • La Fisarmonica di Montparnasse “musica” 9 opere di Modigliani. A cura dell’Accademia degli Avvolorati alle ore 17 nella chiesa di Santa Caterina in piazza dei Domenicani, è in programma un concerto dedicato alla fisarmonica francese. Ingresso gratuito e per info 3391114737.

SABA

Aggiungi commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Please follow & like us :)