“La cuccia nel bosco”, il nuovo canile comunale

inaugurazione_canile

Ieri, 9 gennaio, è avvenuto il taglio del nastro del tanto atteso canile comunale, immerso in un’area verde di 26 mila metri quadrati in località Vallin Del Buio. La struttura può ospitare fino a 80 cani e attualmente, in via sperimentale, sono stati trasferiti i primi 9 cani

In questa prima fase di sperimentazione ed in attesa dell’aggiudicazione della gara, il canile sarà gestito direttamente dall’ufficio Tutela Animale. I servizi di cura , pulizia e sgambatura saranno garantiti dall’associazione animalista Ata pc, selezionata tramite procedura pubblica.

L’adozione dei cani sarà più facile in quanto non sarà più necessario visitare cinque canili, di cui due fuori comune, per poter scegliere il cane a cui offrire una nuova vita. Il canile comunale si svilupperà come polo di attività della cultura animale, in modo che non sia luogo di detenzione finale del cane, bensì dimora temporanea di preparazione all’adozione.

Da aprile a giugno 2020 alcune classi delle scuole primarie cittadine trascorreranno al canile una mattinata, nella quale potranno apprendere da personale esperto tutti i particolari delle fasi evolutive del cane, curiosità sul legame tra uomo ed animale dall’antichità ai nostri giorni, come si educa il fedele amico a 4 zampe e come ci dobbiamo comportare quando lo portiamo a spasso.

Ph – Comune di Livorno

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.