Jolly Acli Basket in Sardegna per il primo blitz

Coach Pistolesi: “Cagliari è una neopromossa come noi: alta posta in palio”

Prima trasferta in terra sarda per il Jolly Acli Basket Livorno, che domenica (ore
18), affronterà la temibile Virtus Cagliari (quattro punti in classifica, proprio
come le livornesi). Una gara importante, che le ragazze di Marco Pistolesi hanno
preparato con la massima attenzione nel corso di un’intensa settimana di lavoro.
Reduci dalla sconfitta contro il San Salvatore Selargius, rimasta un tantino
indigesta per come è arrivata (polveri oltremodo bagnate), Tripalo e compagne hanno
sul piatto una buona occasione per tentare il riscatto, e magari ottenere la prima
vittoria esterna della stagione. Non sarà facile (ma quale partita lo è ?), tuttavia
provarci è necessario.

Le rosablù, con ogni probabilità, dovranno fare a meno di Matilde Simonetti, che
durante l’allenamento di mercoledì, ha riportato un problema ad un ginocchio. Le sue
condizioni sono sensibilmente migliorate, ma il coach dovrebbe comunque optare per
non correre il rischio.

“Andiamo a trovare una neo promossa come noi - dichiara Marco Pistolesi -, una
squadra che gioca una pallacanestro aggressiva, divertente, fatta di tanti uno
contro uno ed ha giocatrici di buon livello. Ci aspetta una battaglia, come sempre,
ma dobbiamo avere fiducia e lo spirito giusto per cercare quei due punti, che,
inutile nascondersi, sarebbero d’importanza capitale”.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.