Jolly Acli Basket, arriva Roma. Coach Pistolesi: “Per noi è una partita fondamentale”

Palla a 2 sabato alle 21. Ingresso a offerta liberta da devolvere in beneficenza

Una settimana di lavoro, concentrata sul cercare soluzioni agli errori commessi
nella problematica trasferta di San Giovanni Valdarno. Questo il percorso della
ragazze del Jolly Acli Basket Livorno, in vista di una partita casalinga dal valore
inestimabile. Al palaMacchia arrivano infatti (sabato ore 21) le agguerrite romane
dell’Athena, compagine che non ha ancora conosciuto il dolce sapore della vittoria.
Ma questo aspetto non deve trarre in inganno, perché si tratta di un roster
attrezzato, reso imprevedibile da qualche individualità di valore assoluto. Per le
labroniche occorrerà disputare una partita attenta, concentrata, di grande
sacrificio. E limitare gli errori al minimo fisiologico. Solo in questa maniera,
Tripalo e compagne potranno sperare di incamerare due punti scolpiti nel platino.

“Dobbiamo puntare a tenere alta la qualità del gioco offensivo - afferma coach Marco
Pistolesi - , che cala parecchio quando si alza l’intensità, l’aggressività e la
fisicità della squadra avversaria. Questo deve essere il primo obiettivo. Roma è un
squadra ben costruita, con esterne di assoluto valore. Sorprende la loro attuale
classifica. Una gara fondamentale per noi,e dovremo far tutto il possibile per
cercare di vincerla”.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.